Posted on Lascia un commento

Guida all’acquisto del monopattino elettrico

Avete appena deciso di comprare un pratico e divertente monopattino elettrico e non volete rimanere delusi? Ecco una serie di consigli che potranno indirizzarvi verso un acquisto giusto e senza fregature.

Innanzitutto per potervi orientare nel grande mercato del monopattino elettrico occorre avere le idee chiare su come sia fatto realmente questo dispositivo. In parole povere altro non è che il semplice monopattino a spinta con su integrato un motore elettrico ed una batteria che ne permettono uno spostamento autonomo senza richiedere alcuno sforzo del conducente e ad emissioni zero.

Dopo questo primo passo è bene capire se si intende effettuare l’acquisto in un negozio fisico o online. Nel primo caso si ha l’opportunità di osservare direttamente il prodotto e quindi fare un’analisi visiva accurata mentre nel secondo caso, per avere le giuste informazioni, occorre fare attenzione alle recensioni e alle caratteristiche tecniche. Inoltre, sarebbe bene scegliere un sito che garantisca il reso ed un rivenditore serio e che offra soltanto prodotti di qualità e con una garanzia italiana da poter utilizzare in caso di malfunzionamento. Su Sportivense, ad esempio, si possono trovare una vasta gamma di Attrezzature Urban molto valide a prezzi davvero vantaggiosi, provare per credere!

Per quanto riguarda la valutazione delle caratteristiche di costruzione della quale abbiamo fatto un accenno è giusto dire che ricopre un ruolo fondamentale al fine di acquistare un prodotto di qualità. Per questo motivo è consigliata la valutazione dei parametri più importanti di un monopattino elettrico come i materiali di fabbricazione, la potenza del motore e della batteria responsabili dell’efficienza dell’autonomia così come anche le dimensioni ed il peso del dispositivo a seconda del futuro utilizzo e di un’eventuale necessità di trasporto.

Ovviamente, nel caso in cui si volessero optional specifici occorrerà valutare soltanto i modelli che li offrono mettendo in conto che comunque il prezzo finale sarà un po’ più elevato. Allora spazio ai modelli con doppia pedana, sellino, luci led, funzione ripieghevole, Bluetooth integrato o ruote più grandi e gonfiate ad aria per riuscire ad affrontare anche terreni più dissestati. Il mercato del monopattino elettrico offre davvero l’imbarazzo della scelta!